ΕΓΓΕΓΡΑΜΜΕΝΑ ΜΕΛΗ 2019-2020
.
ΕΓΓΕΓΡΑΜΜΕΝΟΙ ΦΙΛΑΘΛΟΙ 2019-2020
.
Col sostegno dei propri tifosi, può ribaltare il risultato

 Nella gara di andata per il secondo turno della EHF Cup, l’Olympiakos “Gruppo Xyni”, è stato sconfitto per 34-29 dal Komlo, nell’ incontro che si è disputato in Ungheria, con le due squadre che hanno lasciato i conti in sospeso, e tutto si deciderà nella rivincita che si svolgerà  domenica 14/10 alle 17.00. I “biancorossi”, in un campo ostico, sono stati competitivi dall’inizio della gara, hanno avuto la fortuna di avere in una buonissima serata offensiva Reina e Tziras i quali hanno realizzato otto reti il primo e sette il secondo, rimanendo così vivi per quanto riguarda la qualificazione. La differenza reti sarebbe potuta essere minore considerando il fatto che l’Olympiakos ha sbagliato quattro rigori (4/8). D’importanza cruciale potrebbe rivelarsi la rete di Aggelos Tsilis sullo scadere del tempo, per il 34-29 finale. L’Olympiakos ospiterà la squadra ungherese nel palazzetto di Rentis “Melina Merkouri”, domenica prossima (14/10, 17.00), e con il supporto dei propri tifosi, può ribaltare il risultato e qualificarsi nella fase successiva della competizone.